Normativa sulle Riviste On-Line - Francesco Pinto

Vai ai contenuti

Menu principale:

RICERCA > Università > Normativa Riviste On-Line
N

Normativa Riviste On-Line


Lo scenario contemporaneo della comunicazione scientifica registra, ormai da molti anni, un forte interesse (patrocinato a livello nazionale dalla CRUI) da parte di atenei ed istituzioni scientifiche verso lo sviluppo e lo sfruttamento di canali innovativi di editoria digitale scientifico-accademica on-line a costi sostenibili ispirati ai principi dell’Open Access (accesso aperto ai risultati della ricerca scientifica) che utilizzano meccanismi utili a rendere disponibile a tutta la comunità accademica i prodotti della ricerca in forma gratuita, a migliorare e a valorizzare l’impatto dei risultati della ricerca, ad incrementare il prestigio dell’Ateneo e a renderlo competitivo rispetto ad altre istituzioni di ricerca.

Un periodico online viene indicizzato dai motori di ricerca e quindi ha ampia visibilità sul web: anche per questo la creazione di riviste accademiche online a basso costo viene oggi individuata come una delle strategie più efficaci per favorire una disseminazione più ampia della ricerca universitaria, con il vantaggio della riduzione dei costi e della massimizzazione dell’impatto.

Per saperne di più sull'Open access vai alla pagina ABC dell Open access